Torna anche quest'anno la Notte Nazionale del Liceo Classico, giunta ormai con grande successo alla sua quarta edizione. Venerdì 12 gennaio 2018, sei ore di apertura straordinaria, dalle 18:00 alle 24:00, di tutti i licei classici italiani, durante le quali i giovani studenti si esibiranno, come di consueto, in svariate performance, caratterizzanti del loro indirizzo di studi. Si metteranno in atto letture pubbliche, recitazioni, concerti, brevi rappresentazioni teatrali, degustazioni a tema, proiezioni di corti e dibattiti, mostre fotografiche e artistiche, coreografie, allestimenti di varia natura?

E allora, licei classici di tutta Italia, unitevi, e aderite mediante il form presente in questo sito alla Notte Nazionale del Liceo Classico - IV edizione.


fotobn_2

 fotoCO_2

La Notte Nazionale del Liceo Classico è una iniziativa che, da quattro anni a questa parte, si propone in tutta Italia di mettere nella giusta luce l'attualità del Liceo Classico all'interno del panorama del sistema formativo nazionale, nonché di promuovere ad ampio raggio la cultura umanistica, considerata quale elemento fondante per la costruzione di una società autenticamente libera, pluralistica e democratica. La prima edizione, svoltasi il 16 gennaio 2015, ha contato l'adesione di 150 licei classici italiani; la seconda, del 15 gennaio 2016, ha visto il numero dei licei aderenti innalzarsi a 235; la terza, del 13 gennaio 2017, a 367. Ideatore e promotore di questo evento è il prof. Rocco Schembra, docente di Latino e Greco presso il Liceo Classico "Gulli e Pennisi" di Acireale (CT). Nella scorsa edizione, il MIUR ha patrocinato l'evento, che si è fregiato anche del saluto augurale della ministra Valeria Fedeli.